Spunti per attività didattiche

lelebella, PICT0099, Antonia, Egitto1992. Alcuni diritti riservati. Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)- https://www.flickr.com/photos/14089378@N04/14747747141/in/photostream/

I Misteri dell' Egitto Antico

JovyX76

pubblicato il 22 ago 2013

Le interessanti teorie, secondo me giuste, di Robert Bauval,Graham Hancock e John Anthony West ci mostrano le piramidi e la sfinge come opere antidiluviane, quando l'Egitto era governato da Dei e semi-Dei.
Secondo certi allineamenti astroarcheologici scoperti da Robert Bauval e Graham Hancock, sono state suggerite date di gran lunga più vecchie per le piramidi di Giza e la Sfinge. Queste datazioni sono state "gettate nella spazzatura" dagli studiosi ufficiali, ma con la scoperta di Gobelki Tepe, una nuova prospettiva è stata lanciata su quando venne costruito il complesso di Giza
Stando alla cronaca, i lavori combinati di Bauval ed Hancock proposero date stabilite intorno al 10.500 per la costruzione della Sfinge, e suggeriscono come possa essere ancora più antica. In una certa misura, questo punto di vista è condiviso anche da scrittori ed egittologi. John Anthony West, la cui ricerca durante gli anni 70 e 80 gli fece concludere che la Sfinge era di gran lunga più antica di quanto gli archeologi ortodossi erano preparati ad accettare. West inoltre concluse, per di più, come ci fossero buone probabilità che potesse essere stata costruita da una civiltà ora perduta nella notte dei tempi.
E'interessante rendersi conto di come un crescente consenso sia pronto anche ad accettare come una "perduta" civiltà, la quale popolava le aree costiere del mondo antico possa avere costruito la Sfinge, così come le piramidi e Gobelki Tepe, prima di essere spazzata via da una grande alluvione causata dallo scioglimento delle calotte di ghiaccio alla fine dell'ultima era glaciale, verso il 10.000 a.C. Ricerche in questo ambito sono in corso, e i prossimi aggiornamenti potranno riservare sorprese.

http://youtu.be/wmcq_T01PpQ
 

La Sfinge, le Piramidi d'Egitto e la costellazione di Orione

Mega Dimension Zero ☆

pubblicato il 03 ott 2014

La grande Sfinge è una delle statue più grandi ed antiche del mondo. Chi fece da modello? Quando fu costruita e da chi? L'antico Egitto rappresentò l'avvento di una civiltà in cui regnavano gli Dei; costoro come mai erano attenti conoscitori dell'universo e delle costellazioni? Le affermazioni di Hancock e Bauval riguardanti l'importanza di queste correlazioni sono state poi rielaborate da vari scienziati, i quali hanno poi pubblicato critiche dettagliate e confutazioni di queste idee. SEGUIMI su Facebook!
► Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/Mega-D...
Iscriviti al canale https://www.youtube.com/channel/UCu0s...
e guardati le seguenti playlist:
► DOCUMENTARI Archeologia extraterrestre, avvistamenti UFO & Alien Abductionhttps://www.youtube.com/playlist?list...
► I SEGRETI NASCOSTI DEL VATICANO E DEI GOVERNI OCCULTIhttps://www.youtube.com/playlist?list...


http://youtu.be/THD59A8BRoA