Grazie, Professoressa

di Maria Piscitelli e del gruppo di ricerca e sperimentazione linguistica del Cidi di Firenze | del 12/12/2017
Grazie, Professoressa

 Il 30 novembre 2017 è venuta a mancare una grande linguista, che l'Università di Bologna  ricorda come "studiosa di ampio respiro e di grande finezza che ha contribuito, con le sue numerose pubblicazioni scientifiche (sulla lingua della scienza, la linguistica applicata alla didattica dell’italiano, la lingua letteraria e del teatro), alla formazione di generazioni di studiosi e insegnanti" [... ] "I volumi sulla lingua di scienziati italiani (Guglielmo volgare, Galileo, Francesco Redi) rimangono come un punto di riferimento per la storia della lingua"(http://www.magazine.unibo.it/archivio/2017/11/30/lutto-in-ateneo-e-scomparsa-la-prof-ssa-maria-luisa-altieri-biagi).

Noi docenti la ricordiamo per i suoi notevoli contributi che hanno impresso una svolta  significativa ai modelli culturali e pedagogici esistenti in gran parte della scuola italiana.
Ci riferiamo ai lavori sulla lingua e sulla letteratura che la Professoressa ha affrontato sempre con finezza stilistica, acutezza e originalità di pensiero; ai lavori sulla grammatica e sui testi; alle sue stimolanti analisi che, oltre ad essere colte, si sono rivelate sempre straordinariamente educative.
I suoi contributi ci hanno suggerito cosa fare per condurre ogni alunno a capire il funzionamento della lingua e perché funziona in quel determinato modo, aiutandoci a intravedere come fare per risvegliare di desiderio di esplorare la lingua. Oggi che non è più con noi, avvertiamo ancor di più l'esigenza di ringraziarla pubblicamente per tutto ciò e soprattutto perché ci ha trasmesso un meraviglioso messaggio e cioè che tutti possono arrivare a ragionare sui testi, a interpretarli e a coglierne la infinita bellezza.  

  Tra i suoi lavori, che per noi rappresentano un solido punto di riferimento, citiamo:

M. L. Altieri Biagi, La programmazione verticale, Firenze, La Nuova Italia, 1994.

M. L. Altieri Biagi, Io amo, tu ami, egli ama.. Grammatica per italiani maggiorenni, Milano, Mursia, 1992.

M. L. Altieri Biagi, La grammatica dal testo, Milano, Mursia, 1998.

M. L. Altieri Biagi, Parola, Torino, Rosenberg & Sellier, 2012
 


Dipinto: Monique Laville, Le marché aux fleurs à Nice. Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. [CC BY-SA 4.0]
https://commons.wikimedia.org/wiki/File%3ALe_march%C3%A9_aux_fleurs_%C3%A0_Nice_en_1900_65x50_2013.JPG